L'uomo è meno se stesso quando parla in prima persona.
Dategli una maschera, e vi dirà la verità.
O. Wilde


Perché?

Condivisione. Pura e semplice condivisione.


Sarebbe un sogno poter vedere tutte le maschere che esistono. Toccarle, annusarle, comprenderle, capirle. Utopistico certo ma forse la rete può accorciare la grande distanza che esiste fra il concreto e l'astratto. 

Ipotizziamo che tutti coloro i quali sono in possesso di maschere le vogliano mettere, per i più lontani, virtualmente a disposizione. Immaginiamo che queste stesse persone siano disponibili a parlarne, a confrontarsi, a domandare e rispondere. Immaginiamo un domani di poterle quindi riconoscere presso un mercatino dell'usato o di farsene costruire una da un grande mascheraio. 

Immaginiamo poi di poterle indossare... forse ora non è più così utopistico.

News...

Siamo lieti di informare  che dal 19 giugno al 21 luglio 2023 avrà luogo la XXXVI edizione del Seminario Internazionale Arte della Maschera ad Abano Terme (Padova).


Sites...